Musica

Jack White “Boarding House Reach”, nuovo album in uscita oggi

A quattro anni dal precedente lavoro “Lazaretto”, Jack White ritorna con un nuovo ed interessante album “Boarding House Reach”, in uscita proprio oggi.
Anticipato dai due singoli “Connected by Love”, “Ice Station Zebra” e “Respect Commander”, “Boarding House Reach” è il terzo disco da solista dell’ex White Stripes.

Oggi escono anche L’amore e la violenza Vol.2” dei Baustelle e Vivi Muori Blues Ripeti” dei Bud Spencer Blues Explosion.

Boarding House Reach: alla scoperta del disco

Registrato tra Nashville, New York e Los Angeles, il disco si compone di tredici pezzi, tutti inediti. Pubblicato per l’etichetta Third Man Records/ XL Recordings, “Boarding House Reach” sarà disponibile in una doppia versione, standard e “special edition”: composto di un vinile di colore blu, foto di inedite e stampe di poesie. In “Boarding house reach”, Jack White esce dagli schemi classici facendo suonare i nuovi brani a musicisti hip-hop e R&B, ottenendo risultati importanti, che indirizzano il rock verso altri orrizzonti. Il disco vede, infatti, la partecipazione di Louis Cato (Beyoncé/ Q-Tip/ John Legend), Charlotte Kemp Muhl (The Ghost Of A Saber Tooth Tiger), Neal Evans (Soulive/ Talib Kweli/ John Scofield), Bobby Allende (David Byrne), Ann e Regina McCrary (The McCrary Sisters).

Boarding House Reach: le canzoni del disco

I titoli delle tracce sono stati svelati, tempo fa, da Jack White, sul suo profilo Facebook. Ecco l’elenco completo delle canzoni contenute nel nuovo album:

Connected by Love
Why Walk a Dog?
Corporation
Abulia and Akrasia
Hypermisophoniac
Ice Station Zebra
Over and Over and Over
Everything You’ve Ever Learned
Respect Commander
Ezmeralda Steals the Show
Get in the Mind Shaft
What’s Done Is Done
Humoresque

Boarding House Reach: il tour

Partirà il 19 aprile da Detroit e si concluderà il 23 agosto a Los Angeles il lungo tour mondiale diWhite. Il tour non prevede, fino ad ora, tappe su suolo italiano. Londra, Amsterdam e Parigi, infatti, sono le uniche città europee confermate.

Tag

Alfonso Fanizza

Storico-critico musicale, laureato al D.a.m.s. e in possesso di un Master in “Manager della gestione e organizzazione di eventi culturali e artistici”. Grande appassionato di musica, libri e cinema, con una particolare predisposizione al viaggio.
Back to top button
Close
Close