Attualità

Milano, lavori ai binari del tram 14: traffico in tilt

Tempistiche incomprensibili e orari assurdi: ecco come bloccare una città. Milano oggi è stata completamente paralizzata, con il traffico in tilt, nella zona Sud Ovest della città. A causare i forti rallentamenti, durati tutta la giornata, i lavori di rifacimento dei binari del tram 14 al Giambellino.

Gli operai, al lavoro di buon mattino, hanno dovuto recintare l’area che corrisponde all’incrocio tra via Gentile Bellini e, appunto, via Giambellino. E’ la “quarta” circumvallazione di Milano, quella dell’autobus 96, per chi conosce la città. Il “14”, che con il suo percorso strategico è sicuramente uno dei tram più importanti del capoluogo lombardo, ha da diverse settimane interrotto la sua corsa, rimpiazzato da un autobus sostitutivo che raggiunge il capolinea di Molinetto di Lorenteggio. Già questa modifica aveva rappresentato un problema di non poco conto, considerando il numero di passeggeri che quotidinamente sale a bordo di questo tram.

Ora, con l’inizio del cantiere, i disagi si sono estesi anche agli automobilisti, bloccati nel traffico da viale Famagosta fino a piazza Frattini (il cuore del popoloso quartiere di Lorenteggio). I problemi hanno riguardato soprattutto i veicoli diretti Ovest (San Siro, per intenderci), con automobilisti bloccati (e infuriati), sotto il sole, sul ponte di Santa Rita, all’altezza del Naviglio, e all’intersezione con via Giambellino.

Il timore è che non si tratti di un episodio isolato, coinciso magari con l’inizio dei lavori, ma di una situazione destinata a protrarsi per diversi giorni o settimane. E’ stata una dura giornata anche per gli agenti della Polizia Locale che hanno terminato il turno – tra l’altro – con un’auto di servizio in panne e la necessità di dover chiamare un carro attrezzi.

Non sarebbe stato meglio, a questo punto, attendere un altro mese, facendo coincidere l’apertura del cantiere con la partenza dei milanesi per le vacanze?

Gianluca Capiraso

36 anni, avellinese, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti dall'ormai lontano 2000. Appassionato di sport, tecnologia e web, è attualmente Search Marketing Specialist presso una Digital Agency con sede Milano.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close