Sport

Palermo-Venezia 1-0: Cronaca e Tabellino

Sarà doppia la sfida  finale tra Palermo e la vincente di Frosinone-Cittadella. Grazie al pareggio dell’andata e all’esito del ritorno che favorisce i siciliani ma, soprattutto, grazie ad un fortunatissimo autogol avvenuto nei primissimi minuti della gara, il Palermo si assicura il passaggio del turno e, quindi, la conquista della finale che, impegnerà le due finaliste nelle date del 13 e 16 giugno.

Per i rosa, i presenti allo stadio Renzo Barbera, sono circa 30 mila. Tifosi che hanno voluto esserci per spingere ed incitare la squadra di casa a raggiungere il tanto ambito traguardo. Una sfida classica da semifinale di playoff che ha visto continui capovolgimenti di fronte tra Palermo e gli ospiti del Venezia.

Nei minuti finali si registra, per i padroni di casa, un calcio di rigore sbagliato da parte di La Gumina che si vede parare la palla dal portiere veneto. Un gol che sicuramente avrebbe posto fine alla partita con qualche minuto di anticipo ma, il risultato finale, non cambia le sorti della gara.

Il Palermo, adesso, in attesa di conoscere l’avversario da affrontare nel doppio appuntamento, si gode la vittoria e continua a sognare il ritorno in A.

Tag
Back to top button
Close
Close