Paralimpiadi Rio 2016: Martina Caironi argento nel salto in lungo

Paralimpiadi Rio 2016: Martina Caironi argento nel salto in lungo

Per l’Italia arriva un altro argento alle Paralimpiadi di Rio 2016 con Martina Caironi nel salto in lungo. 

La lombarda  ventitreenne Martina Caironi, portabandiera per l’Italia nella cerimonia di apertura, ha vinto la medaglia d’argento nel salto in lungo, categoria T42 femminile. E’ il primo trionfo nell’Atletica Leggera per il tricolore italiano in queste Paralimpiadi di Rio 2016. Martina Caironi ha migliorato in questa prova di salto in lungo che le ha regalato la medaglia d’argento il suo record personale, portandolo a 4.66 metri.  

Travolgente la prestazione di Vanessa Low, tedesca, che in questa gara di salto in lungo categoria T42 femminile ha vinto la medaglia d’oro ma non solo. L’atleta che gareggia per i colori della Germania ha disintegrato il record del mondo chiudendo la gara con un salto di 4.93 metri, sfiorando i 5 metri. Battuto il record personale anche per la cubana Malu Perez Iser, 3.92 metri che vince la medaglia di bronzo.

LEGGI ANCHE

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.