”Rose Viola”: Testo e Significato della Canzone di Ghemon a Sanremo 2019

Sono stato pubblicati da ”TV Sorrisi e Canzoni” i testi delle canzoni di Sanremo 2019. Ecco il brano di Ghemon ”Rose viola”.

ghemon-Ottavio-Fantin

C’è grandissima curiosità nel vedere sul palco dell’Ariston un artista emergente come Ghemon. ”Rose viola” è la canzone che il rapper avellinese porterà in gara al Festival di Sanremo 2019 e da oggi conosciamo il testo di questo brano che, insieme a tutti gli altri, è stato pubblicato in anteprima dal settimanale ”TV Sorrisi e Canzoni” da oggi in edicola.

”Rose viola”: testo

Scopriamo insieme il testo integrale della canzone e poi proviamo ad analizzarlo per cercare di capirne il significato, ovviamente in attesa poi di vederlo interpretato da Ghemon stesso sul palco dell’Ariston martedì 5 febbraio.

10 fori di proiettile nell’anima
e il cuore ricolmo di sassi
la strada del ritorno

l’ho segnata sulla mappa dei miei passi falsi
frasi squisite, quelle tue,
che ora sanno di cibo per gatti

ma sta nel gioco delle parti
accarezzerò le tue mille spine

sarò fragile
rose viola
stese sulle lenzuola
come tutte le notti in cui te ne stai da sola
nodi in gola

e il trucco che cola
Come tutte le notti in cui
Proprio lui ti trova
Lo sguardo segue fiero

Nello specchio questa linea curva lungo i fianchi
Mi fai sentire nuda ancora prima di spogliarmi
Tu sei il pensiero nero che mi culla

E anche stanotte scapperai su un taxi
Com’è difficile salvarsi

rose viola
stese sulle lenzuola
Come tutte le notti in cui
Te ne stai da sola

Nodi in gola
Ed il trucco che cola
Come tutte le notti in cui

Proprio lui ti trova
Gli occhi perdonano
Per uno come te
Anche se dico no
Resti dentro di me

Rose viola
Stese sulle lenzuola
Come tutte le notti in cui

Te ne stai da sola
Nodi in gola
Ed il trucco che cola
Come tutte le notti in cui
Proprio lui ti trova

Pur non sapendo ancora nulla sull’arrangiamento e su come questa canzone sarà offerta al pubblico, lo stile dell’avellinese si nota molto e tra le righe si può notare un riferimento al difficile momento vissuto pochi anni fa che è, però, per sua stessa ammissione, alla base della crescita artistica di questi ultimi anni. A questo punto non ci resta che attendere ancora una settimana per scoprire l’interpretazione di questa canzone da parte di Ghemon che esordirà sul palco dell’Ariston per cercare una svolta alla sua carriera.

 

Pubblicato da Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.