Testa eliminata da Rio 2016, la Mossely vince ai Quarti (Boxe Femminile)

Testa ai Quarti di Pugilato Femminile: battuta la Watts (Rio 2016)

Irma Testa perde contro la Mossely nei 60 chilogrammi di boxe femminile e saluta Rio 2016.

La prima ripresa la vince la francese più che altro i giudici danno l’unanimità di giudizio a favore della transalpina per via di un destro che ha colpito la nostra atleta, mentre non è stata considerata la rivalsa finale. Il secondo round va ancora alla Mossely che i giudici premiano per l’intraprendenza dimostrata nella ripresa e per i colpi che è riuscita a mandare a segno contro un’italiana che è sembrata un po’ ferma.

La terza ripresa vola come le altre con una testa che non riesce a dare continuità all’azione e permette alla più esperta avversaria francese di entrare nella sua difesa e di piazzare colpi che i giudici premiano. Nell’ultimo round la Mossely riesce a gestire bene il vantaggio e quindi trionfa la francese che entra in zone medaglie. per la nostra giovanissima Testa tanta esperienza utile per il prosieguo della sua carriera.

Leggi anche:

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.