Zublasing eliminata Tiro a Segno (Olimpiadi 2016)

Zublasing eliminata Tiro a Segno (Olimpiadi 2016)

Petra Zublasing è stata eliminata a sopresa durante le qualificazioni del Tiro a Segno alle Olimpiadi di Rio 2016. L’italiana era una delle favorite.

Eliminazione a sorpresa per l’italiana Petra Zublasing durante le qualificazioni del tiro a segno femminile. L’atleta azzurra, prima nel ranking stagionale e tra le favoritissime per la medaglia d’oro (finale ore 15.30) è stata protagonista di una prova incolore e molto lontana dalle prestazioni fatte vedere quest’anno. Forse la pressione ha giocato un brutto scherzo alla 27 enne.

La prima serie, conclusa con il punteggio di 101.00, l’ha vista subito in 46ma posizione, la seconda va leggermente meglio, 103.3, ma ancora troppo poco per rientrare tra le prime otto. La terza serie va un po’ meglio, permettendole di risalire fino al 35mo posto. A quel punto sarebbe stata un’impresa recuperare 27 posizioni nella quarta, ed ultima, serie. Petra Zublasing chiude 33ma e decisamente amareggiata.

Le qualificazioni vengono vinte dalla cinese Du Li con il punteggio di 420.7, nuovo record olimpico.

LEGGI ANCHE:

Condividi
Laureato in Comunicazione e Dams presso l'Università della Calabria ed attualmente iscritto al secondo anno magistrale in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l'Università degli studi dell'Insubria di Varese.